Ripristino antiche bàsole di pavimentazione su tutta l’Isola

Il ripristino delle antiche bàsole restituirebbe all’Isola la sua storia e il suo fascino originale caratterizzandone ulteriormente l’aspetto. Molte di quelle rimosse negli anni passati (specie da piazza Fontana) sono a tutt’oggi accatastate presso i depositi Amiu (ex macello ai Tamburi), altre sono ancora presenti sotto il manto stradale (piazza Castello, via Duomo, scesa Vasto, ecc). Potrebbe essere un’opera finanziata con fondi comunitari o regionali o coi piani Urban e mediante P.o.r.. La Regione Puglia ha già co-finanziato progetti simili a Bari (ristrutturazione della cattedrale a Bari Vecchia e ripavimentazione dell’antico borgo). Per completare l’operazione si potrebbe recuperare l’antico basolato presente sotto l’asfalto di zone in cui il traffico veicolare non ne consentirebbe la fruizione pedonale e ciclabile (vedi Discesa Vasto).