Redazione della Carta Archeologica di Taranto

Va stilata la mappatura georeferenziata dei siti e delle aree di interesse storico-archeologico per la pianificazione delle operazioni di tutela e la valorizzazione del territorio. La stessa va pubblicizzata sui siti istituzionali di Comune e Provincia, creando collegamenti con pagine interattive dei poli culturali della città. Localizzazione, profondità, schede dei luoghi e degli oggetti (o gruppi di oggetti) per apprezzare l’originaria ubicazione degli stessi. Si veda come esempio il geoportale del Comune di Torino QUI.